Italian Tech Landscape

L’Italian Tech Landscape è un’iniziativa che nasce dalla determinazione di Max Brigida un innovativo imprenditore, fondatore dell’Ecosistema Software Italiani, con conoscenze avanzate sul Saas, in collaborazione con importanti attori del panorama tecnologico italiano, tra cui Assosoftware, Cerpem, il Centro Ricerche per il Mezzogiorno e Team System. Questa iniziativa si propone di promuovere il “made in Italy” e l’utilizzo di soluzioni provenienti dal cuore pulsante dell’Italia, concentrando la sua attenzione sull’analisi approfondita del settore software nel paese. 

 

L’obiettivo principale dello studio è duplice: innanzitutto, incentivare l’adozione delle soluzioni tecnologiche italiane, e in secondo luogo, condurre una ricognizione completa sulle aziende attive nel settore software in Italia. Questo coinvolge un team di esperti nel campo dello sviluppo software e nella creazione di modelli SaaS, nonché associazioni di settore, che si dedicheranno a ricerche sul campo, esplorando attentamente le numerose soluzioni software disponibili e analizzando dati e statistiche rilevanti. La visione globale fornita dallo studio non solo contribuisce a una maggiore consapevolezza e adozione delle soluzioni tecnologiche italiane sul territorio nazionale, ma mira anche a proiettare un quadro dettagliato dei vari settori rappresentati sia in Italia che all’estero. Questo sforzo ambizioso si traduce in una maggiore visibilità per il settore tecnologico “Made in Italy” a livello internazionale.

SCARICA LO STUDIO 2024

"*" indica i campi obbligatori

Nome e Cognome*
Indica il software che stai cercando
Se non compare, indicarla qui
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Questo studio rivela il potenziale illimitato del settore software italiano e dimostra che l’Italia può competere a livello internazionale in termini di innovazione e tecnologia. Siamo fiduciosi che questa panoramica contribuirà a stimolare ulteriori sviluppi nel settore, attrarre investimenti e farci diventare la Silicon Valley Europea”. Abbiamo tutto per poterlo fare, e con questo studio vogliamo dimostrare la nostra forza Tecnologica”

Max Brigida – Founder Software Italiani

La Metodologia dello studio

Lo studio che ha come obiettivo offrire una panoramica completa e dettagliata del vasto ecosistema tecnologico italiano, censiti con oltre 1500 Software, con particolare attenzione, ai software sviluppati e venduti per le aziende, provenienti direttamente dal cuore pulsante italiano. Lo studio scientifico è stato egregiamente condotto sotto la guida autorevole del Professore PierFelice Rosato, specializzato in Marketing e Digitalizzazione, imprenditorialità e gestione dell’innovazione presso l’Università di Bari, insieme al il Cerpem (Centro Ricerche per il Mezzogiorno) specializzato in ricerche di mercato e il team di Software Italiani, guidato da Paolo e Maristella. L’indagine svela il significativo impatto del panorama tecnologico italiano sull’economia nazionale, con un fatturato di 3.5 miliardi di euro con un impatto dello 0,18% al PIL italiano generato da tutti i software mappati e il lavoro da esso generato.

Lo studio si è svolto in varie fasi, dalla mappatura iniziale, alla suddivisone dei software in categorie, e sottocategorie, un’analisi “desk” dei Software Italiani, ed infine un analisi “on-Field” di tutti quei software che hanno voluto partecipare proattivamente all’iniziativa.

1º studio in Italia sui Software e Tecnologia Made in Italy

Milano  |  Febbraio 2025  |  2ª edizione

Interessato nello Studio?

Ecco alcuni dati importanti. Il mercato dei Software in Italia vale quasi 3,5 miliardi di euro ed impiega più di 23.000 dipendenti. La Lombardia è la prima Regione del Paese per presenza di software house nostrane (36,6% del totale), per loro fatturato (41,7%) e per numero di dipendenti (35%). Segue l’Emilia-Romagna. Numeri incoraggianti anche per le StartUp del software italiane, che raggiungono un fatturato complessivo di 172 milioni di euro, occupando 1.652 persone…… su vuoi scoprire le altre principali evidenze emerse dall’Italian Tech Landscape, scaricati lo studio

Ci siamo. Stiamo tornando!

Stiamo organizzando la 2ª edizione di Italian Tech Landscape. Anche quest’anno lo studio si presenterà in anteprima al mercato di forma presenziale a Milano a Febbraio 2025. Saranno 2 giorni interessanti con dati, studi, tavole rotonde e soluzioni per il futuro, dove si parlerà di innovazione di software e di come migliorare l’ecosistema.

Vieni ad ascoltare tutti i maggiori referenti dei Software Italiani e la Tecnologia made in Italy ed ad avere lo studio completo in anteprima, oltre al networking e alle relazioni con i piú grandi protagonisti del Tech Italiano.

Cosa dicono di noi

In collaborazione con